Cyberbullismo

Cyberbullismo: Welcome to Favelas e Pastorizia Never Dies continuano

Marta Welcome to Favelas cover
Scritto da Maurizio Perrone

Welcome to Favelas” e “Sesso Droga e Pastorizia” sono pagine Facebook note da tempo per le loro attività volgari e denigratorie e per lo scontro con Selvaggia Lucarelli. Di recente, nel gruppo Facebook “Pastorizia Never Dies“, gruppo con oltre 279.000 persone e collegato a Sesso Droga e Pastorizia, è stata pubblicata questa foto di una ragazza romana:

Marta Pastorizia Never Dies

La foto risulta scattata e pubblicata da Mattia ***** in un gruppo dove abitualmente si sfotte qualsiasi cosa, con lo splendido commento “Ce l’ho davanti… No, non ci sborro sopra“.

Questi alcuni commenti in Pastorizia Never Dies:

Commenti Pastorizia Never Dies

Commenti Pastorizia Never Dies 2

Commenti Pastorizia Never Dies 3

La foto è stata ripubblicata anche sulla pagina Welcome to Favelas, con oltre 444.000 fans, ottenendo l’inevitabile valanga di beceri commenti contro la ragazza.

Marta Welcome to Favelas

Questi alcuni commenti:

Commenti Welcome to Favelas

Questi commenti presi invece in un altro gruppo:

Commenti GH

Ricordo che pubblicare foto senza l’autorizzazione della persona ritratta, senza nemmeno renderla irriconoscibile, è un reato. La ragazza stava andando a un festival, è stata fotografata sulla metro di nascosto ed è stata pubblicata in un gruppo Facebook dove gli sfottò e le offese sono alla base del gruppo stesso. Pubblicata perché “diversa”, perché strana, e quindi da denigrare secondo una certa mentalità da bulli.

Per informazione quel vestito è un esempio di stile “gothic lolita“, nato ormai una ventina d’anni fa, e chi lo segue non attenterà alla vostra vita, state tranquilli.

Ovviamente la cosa si è allargata anche su altri social, come Instagram, e capita che qualcuno dica, in un clima del genere, le zone che uno frequenta:

Instagram

Corso

Moltissime persone, amici che l’hanno riconosciuta e non, sono intervenute in sua difesa chiedendo la rimozione della foto, compreso il sottoscritto, e attaccando i gestori della pagina che hanno fatto finta di nulla. La stessa ragazza ha chiesto più volte la rimozione ma non ha ricevuto risposta a parte altri attacchi:

Richiesta Marta

Richiesta Web Svelato

Qui sotto alcuni attacchi di persone che non hanno ben capito come funzionano le cose e che probabilmente si divertono un mondo con pagine di quel tipo:

Attacchi Marta

Una persona, secondo loro, deve subire e accettare le offese e le prese in giro perché se le è meritate e se chiede, come è suo diritto, di rimuovere il materiale postato illegalmente e motivo di scherno verrà ignorata. Direi che è tempo di presentare denuncia.

I gestori si conoscono da tempo e da tempo portano avanti questa attività che potremmo ormai definire tranquillamente business:

 WTF business

Qui sotto alcuni recenti esempi di attività su quella pagina che coinvolgono persone con problemi mentali o in sovrappeso e fatti di cronaca come il cavalcavia che ha distrutto un’auto dei Carabinieri:

 WTF1

Commenti WTF1

Notare come il termine “lesbica” venga usato spesso come offesa in svariati casi (scimmiottando un video, ma il discorso non cambia).

 WTF2

 Commenti WTF2

WTF3

 Commenti WTF3

WTF4

 Commenti WTF4

Per loro tutto ciò è “goliardia” e va inserito in un contesto per capirlo. Ecco, bisogna capirlo. Ma se non lo si capisce? E se lo si capisce e non lo si vuole accettare?

Inoltre è evidente come non tutti i commenti possano passare come “vuoti”, goliardici, ma sono palesi offese. Quando tutto ciò è normale e giustificato come si può capire qual è il limite da non oltrepassare? Forse quando sarà troppo tardi per poi dire “ci dispiace ma noi scherzavamo”.

Vedremo se supereranno anche questa, cosa purtroppo molto probabile…

Dopo le segnalazioni Facebook ha rimosso la foto, come confermato da uno dei gestori, ma subito è stata rimpiazzata con questo post:

Nuovo post gothic lolita

Commenti al nuovo post

PS: durante i primi giorni di pubblicazione di questo articolo i nomi non erano censurati: i leoni da tastiera diventarono improvvisamente agnellini impauriti e vennero a chiedere in ginocchio di oscurare i loro commenti PUBBLICI per paura di perdere il lavoro e quant’altro. Quindi si rendono conto delle porcate che scrivono e hanno provato l’ebbrezza di stare dall’altra parte: è già qualcosa…

[Aggiornamento] >>> Romics XXII: rischio cyberbullismo da WTF

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

- Informativa sui cookie di WebSvelato.it -

Dati personali raccolti su questo sito per le seguenti finalità e utilizzando i seguenti servizi:

— Statistica —

Google Analytics con IP anonimizzato

Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo

— Pubblicità —

Google AdSense

Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo

— Funzionamento condivisione e commenti —

AddToAny

Disqus

Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo

Che cosa sono i cookie?

Il cookie è un piccolo file di testo contenente una certa quantità di informazioni scambiato tra un sito internet ed il tuo terminale (solitamente il browser) ed è normalmente utilizzato dal gestore del sito internet per memorizzare le informazioni necessarie a migliorare la navigazione all’interno del sito ovvero per inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente nell’ambito della navigazione in rete. Quando si visita di nuovo lo stesso sito o qualunque altro sito il dispositivo dell’utente verifica la presenza di un cookie riconosciuto, in modo da potere leggere le informazioni in esso contenute. I diversi cookie contengono informazioni diverse e sono utilizzati per scopi differenti (navigazione efficiente nelle pagine di un medesimo sito, profilazione al fine di inviare messaggi promozionali mirati, analisi sul numero delle visite al sito).

Nel corso della navigazione l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie inviati da siti o da web server diversi (c.d. terze parti), sui quali possono risiedere alcuni elementi (ad es. immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che l’utente sta visitando.

Più in generale, alcuni cookie (definiti cookie di sessione) sono assegnati al dispositivo dell’utente soltanto per la durata dell’accesso al sito e scadono automaticamente alla chiusura del browser. Altri cookie (definiti persistenti) restano nel dispositivo per un periodo di tempo prolungato.

Le specifiche finalità delle diverse tipologie di cookie installati in questo sito sono di seguito descritte.

Puoi disattivare i cookie seguendo le informazioni di seguito riportate.

Caratteristiche e finalità dei cookie installati dal sito.

Cookie tecnici:

Si tratta di cookie utilizzati specificamente per permettere il corretto funzionamento e la fruizione dei nostri siti. I cookie tecnici vengono ad esempio utilizzati per la funzionalità di login dell’utente. Sono erogati principalmente dai server di WebSvelato.it o, nel caso dell’integrazione di servizi esterni come i social network, da terze parti.

Cookie di profilazione:

Si tratta di cookie utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente nell’ambito della navigazione in rete. Le aziende che offrono o pubblicizzano i propri prodotti tramite questo sito potrebbero assegnare cookie ai terminali degli utenti. Le categorie di cookie utilizzate e il tipo di trattamento di dati personali da parte di queste aziende sono regolati in conformità all’informativa rese da queste aziende.
Per le informative e per disattivare i cookie di profilazione erogati da terze parti vai sul sito:

www.youronlinechoices.com

Cookie analitici:

Si tratta di cookie utilizzati per analisi statistiche, per migliorare il sito e semplificarne l’utilizzo oltre che per monitorarne il corretto funzionamento. Questo tipo di cookie raccoglie informazioni in forma anonima sull’attività degli utenti nel sito. Questo tipo di cookie viene erogato esclusivamente da terze parti.

Per le informative e per disattivare i cookie analitici di terze parti vai sul sito:

www.youronlinechoices.com

Come prestare o revocare il consenso.

Il consenso all’utilizzo dei cookie viene prestato attraverso le seguenti modalità: cliccando sul pulsante Accetta nella finestra popup e può essere revocato in ogni momento secondo quanto sopra indicato.

Opzioni circa l’uso dei cookie da parte del sito mediante le impostazione del browser.

L’erogazione di tutti i cookie, sia di prime che di terze parti, è disattivabile intervenendo sulle impostazioni del browser in uso; è bene notare però che questo potrebbe rendere inutilizzabili i siti qualora si bloccassero i cookie indispensabili per l’erogazione delle funzionalità. Ogni browser dispone di impostazioni diverse per la disattivazione dei cookie; di seguito proponiamo i collegamenti alle istruzioni per i browser più comuni.

Google Chrome
Apple Safari
Mozilla Firefox
Microsoft Edge
Opera

Siti di terze parti.

I siti di terze parti a cui è possibile accedere tramite questo sito web non sono coperti dalla presente informativa. WebSvelato.it declina ogni responsabilità in merito ad essi. Le categorie di cookie utilizzate e il tipo di trattamento di dati personali da parte di queste aziende sono regolati in conformità all’informativa rese da queste aziende.

Chiudi